www.blackjack-baccarat
Giochi d'azzardo on-line
 
 

Interferenze nelle fasi di gioco del Bridge

Quando un giocatore apre ed un avversario, invece di passare, dichiara a sua volta, questa situazione di gioco viene chiamata ''interferenza'' o ''intervento'' o ''sbarramento''.

Per intervenire non occorre avere l'apertura. E' sufficiente avere un bel palo dichiarabile e una decina di punti.
Durante un'interferenza bisogna sempre tener conto: del rubber. Ovvero, quando si è in prima si può fare una dichiarazione ''azzardata'', ma quando si è in seconda occorre stare attenti.
L'apertore, dopo un'interferenza e dopo aver sentito quanto ha dichiarato il suo socio, è in grado di avere un quadro chiaro della distribuzione delle carte e dei punti-onore. Potrà quindi giocare di conseguenza.
Comunque, è sempre meglio far giocare un contratto parziale agli avversari piuttosto che andare sotto per avere insistito nella dichiarazione.


Cerchiamo di capire le regole per come bisogna comportarsi nel caso optiamo di fare un'interferenza o nel caso in cui la stiamo subendo.

-Il compagno dell'apertore parlerà solo se avrà una mano positiva. In questo caso, ignora l'interferenza e farà la sua dichiarazione. Ma se ha una mano negativa, dovrà passare.
A Bridge, si dice che il compagno dell'apertore che parla dopo un'interferenza ''parla libero'', cioè senza aver l'obbligo di farlo. quindi, quando parla deve avere solo una buona mano.

- Il partner di chi è intervenuto, a meno che non sia fortissimo e non abbia un palo molto bello e lungo, non deve mai cambiare palo.

- Quando due dichiaranti subiscono un'interferenza degli avversari, che riguarda i contratti a senza. Se si gioca ad atout, l'eventuale possesso da parte degli avversari di un palo forte e lungo può essere neutralizzato dai tagli. Ma, giocando, a senza, i tagli non sono possibili.

-Interferire all'apertura, questo tipo di sbarramento avviene se un avversario dell'apertore ha a sua volta l'apertura, in questo caso dobbiamo avvisare il nostro compagno.

- Il Contre informativo, questa interferenza avviene quando capita che la mano di chi vuole intervenire, oltre ad avere un punteggio d'apertura è anche distribuita in modo che si possa giocare a uno qualsiasi dei pali, escluso il palo dichiarato.

- Quando l'avversario dell'apertore ha l'apertura e anche la possibilità di aprire di ''1senza''. Dicendo ''1senza'' il resto della dichiarazione si svolgerà come se avesse aperto lui. In questa interferenza bisogna avere almeno una ferma nel palo dichiarato dall'apertore.

- La sopradichiarazione: è la più forte dichiarazione di interferenza del colore licitato dagli avversari. Significa che il giocatore è in possesso di una mano fortissima e che obbliga il compagno a parlare finchè non sarà stata dichiarata la manche.

- Sbarramenti: sono delle dichiarazioni analoghe alle aperture di 3 a colore che hanno lo scopo di impedire agli avversari di parlare e scambiarsi informazioni per realizzare un contratto.
Questo tipo di interferenza viene adottata quando non si è fatta l'apertura e si possiede un palo lungo che possa garantire almeno sei o sette prese.
Per intervenire in questo modo occorre fare un doppio salto nel palo prescelto. Attenzione a non fare un solo salto, questo potrebbe trarre in inganno il vostro compagno, potrebbe pensare che abbiamo l'apertura.

 
 
- Informativa Privacy -