Gerarchia delle combinazioni al gioco del poker

The-Poker

Quale combinazione ha il sopravvento su tutte le altre?
Chi è il vincitore di una mano di poker?
Osserviamo l'ordine gerarchico e i vincitori dei possibili scontri al poker.
La doppia-coppia batte la coppia. Il tris batte coppia e doppia-coppia. Il full batte il tris, la doppia-coppia e la coppia. Il poker batte tutte le altre combinazioni salvo la scala reale.
La scala reale massima batte tutte le medie, la scala reale media batte la minima, la scala reale minima batte la massima.

Come potete ben notare nessun giocatore ha la certezza matematica di vincere e di essere in possesso della combinazione più alta. Il segreto del fascino del poker è tutto qui, nel regalare brividi di adrenalina a tutti i giocatori. Ma osserviamo le varie possibilità che si presentano durante una partita di poker:
Ricordiamo che fra due coppie diverse vince sempre la coppia di valore maggiore, quindi la coppia d'assi batte tutte le altre coppie. Fra due coppie delle stesso valore vince quella in cui fra le carte vi è la carta col seme più alto.
Fra due doppie coppie diverse vince quella in cui la coppia di maggior valore è di valore più elevato.
Fra due coppie in cui la maggiore sia uguale vince chi ha la coppia minore di valore più alto.
Fra due coppie uguali vince il giocatore che ha la quinta carta di valore più alto.
Tra due tris vince sempre quello formato da carte di valore più elevato.
Fra due scale vince quella formata da carte di valore più alto.
Fra due scale uguale vince quella in cui la carta di valore più elevato appartiene al seme migliore.
Fra due full vince sempre quello in cui il tris è formato da carte di maggior valore.
Fra due colori uguali vince quello formato da carte del seme migliore, nell'ordine dal più alto al più basso: cuore - quadri - fiori - picche.
Fra due colori uguali vince la mano chi è in possesso dell'asso.
Fra due poker vince quello formato con le carte di valore maggiore.
Fra due scali reali vinci il giocatore della scala con il valore maggiore, si guarda il rango del seme solo quando le scale reali sono identiche.
La scala reale massima può essere battuta dalla scale reale minima, mentre la massima batte le scale medie e la scala media batte la scala minima.
Nel caso rarissimo che si presentino due scali reali, in alcuni tavoli si stabilisce, prima della partita, di dividere il piatto fra i due giocatori in possesso di questa combinazione.
 
 
- Informativa Privacy -